dicembre 10, 2015 admin

ART. 95 – R.D. 1775/33 e succ. mod.ni.

(Omissis) In particolare la perforazione dovrà essere eseguita in modo da evitare la comunicazione fra falde diverse, provvedendo all’ isolamento delle falde non interessate all’emungimento. (Omissis)

Il richiedente dovrà affidare ad un Geologo iscritto all’ordine professionale gli accertamenti per l’emanazione delle prescrizioni opportune per la corretta esecuzione delle opere al fine di evitare inconvenienti e dissesti o pregiudizi al territorio e/o ad edifici e opere sovrastanti, anche in relazione ai prelievi di acqua, se rinvenuta, e con l’avvertenza che l’estrazione e l’utilizzazione delle acque deve essere compatibile con le capacità di ricarica dell’acquifero. (Omissis)

Pozzo1

Pozzo2

Come vediamo dall’articolo di legge qui riportato, il Geologo è la figura professionale preposta alla progettazione di pozzi sia ad uso irriguo che al consumo umano. Da pochi anni a questa parte poi ha preso sempre più piede la realizzazione di pozzi “geotermici”.

Lo studio tecnico Lorenzo Daini offre consulenze di progettazione pozzi per far fronte a tutte queste richieste, con professionalità ma soprattutto competenza, anche e non solo per la salvaguardia dell’ambiente oltre che del cliente stesso.

Lorenzo Daini
Geologia e sicurezza dal 2003.